carbossiterapia inestetismi cutanei

Trattamento Carbossiterapia per Inestetismi Cutanei e Viso

Utilizzata in medicina estetica soprattutto come anticellulite (migliora la compattezza e l’elasticità della cute, diminuisce  gli avvallamenti superficiali)  la carbossiterapia dà buoni risultati anche nel miglioramento dell’ aging cutaneo perché  l’anidride carbonica  ripristina la microcircolazione nelle zone asfittiche, con il risultato di una cute più tonica e compatta. Stimola l’attività cellulare dei fibroblasti (le cellule che producono collagene) e migliora il processo di rigenerazione cellulare. La carbossiterapia è anche utilizzata in caso di borse perioculari, zampe di gallina, rughe glabellari e nasogeniene .

Come funziona la Carbossiterapia?

Il gas medicale viene iniettato nel derma o nell’immediato sottocute mediante l’utilizzo di un sottilissimo ago collegato all’apparecchiatura. Il gas iniettato sotto la pelle provoca un lieve, transitorio gonfiore cutaneo dovuto alla vasodilatazione e al richiamo di ossigeno, che favorisce la riattivazione cellulare. Il trattamento è in genere ben tollerato e non richiede alcuna anestesia. Per un ciclo completo servono in genere da  4 a 8 sedute
E richiesto da chi vuole:

ossigenare i tessuti profondi per migliorare laspetto della pelle, rassodare la cute poco tonica, tonificare viso, collo, décolleté

Risolve Inestetismi come: 

  • invecchiamento, di viso, collo, décolleté
  • cute rilassata
  • cedimenti cutanei
  • borse perioculari
  • zampe di gallina

Post Your Comment Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *