capelli sani forti

Come avere capelli sani e forti

La cura dei capelli è importante per il benessere fisico e mentale

La chioma femminile è certamente uno degli elementi che più colpiscono l’uomo, ma l’estetica non è certo l’unica aspetto su cui prestare attenzione. Avere cura dei propri capelli fa sentire meglio e aiuta l’organismo. Come avere capelli sani e forti? Per ottenere una buona salute e un effetto splendente, bisogna dedicare maggiore attenzione ai capelli e usare metodi naturali.
La morbidezza dei capelli, il loro aspetto setoso e la lucentezza sono i risultati di un’azione costante. Infatti spesso si pensa che lavarsi la testa con shampoo e balsamo sia sufficiente, poi insorgono pruriti, i capelli cominciano a cadere, arriva la forfora e l’aspetto dei capelli diventano opachi. I rimedi naturali sono efficaci, ma bisogna conoscerli e usarli.

Come avere capelli sani e forti? Il primo passo è quello di sapere di cosa hanno bisogno i propri capelli. Non si è tutti uguali, quindi è necessario conoscere il tipo di struttura per usare i prodotti giusti e adottare le cure più adatte. I bei capelli non sono dovuti solamente alla nascita, ma anche al loro trattamento durante tutto l’arco della vita.

I metodi per curare i capelli

Per sapere come avere capelli sani e forti si deve prendere in esame le varie problematiche che si possono verificare e lavorare sulla prevenzione. Se si ravvisano già i sintomi, meglio intervenire prontamente e fare attenzione ai consigli degli esperti.  Prima di proseguire è importante anche sottolineare che oltre ai metodi naturali, spesso casalinghi e poco efficaci, esistono molti prodotti professionali per capelli che possono risolvere definitivamente moltissimi problemi.

La caduta dei capelli

Ci sono stagioni in cui la perdita di capelli è fisiologica, ma a questo fenomeno deve corrispondere una crescita al di fuori dei periodi critici come l’autunno e la primavera. Meglio assicurarsi che la caduta non sia eccessiva, perché altrimenti significa avere un problema da risolvere. La perdita ingente, specialmente in stagioni differenti indicano problemi di salute.

I capelli sono un indicatore affidabile circa lo stato dell’organismo, specialmente perché risentono molto delle problematiche della salute. Come avere capelli sani e forti? Nel caso della caduta si deve riorganizzare la propria dieta e assumere integratori. Le cause delle disfunzioni possono essere determinate da dermatiti e forfora, quindi è utile rivolgersi a un medico.

La natura in soccorso dei capelli

Sul mercato si trovano moltissimi articoli dedicati alla cura e al trattamento dei capelli, ma i rimedi naturali sono certamente i migliori, soprattutto perché assolvono pienamente alla loro funzione senza arrecare altri danni attraverso effetti collaterali. Balsamo, shampoo e maschere per i capelli possono essere preparati in casa.

Con salvia e rosmarino si possono preparare dei decotti con cui fare impacchi oppure sciacquare i capelli. Grazie alle loro proprietà attribuiscono ai capelli lucidità e forza, evitando l’applicazione di sostanze chimiche usate per gli articoli in commercio. I decotti di ortiche, invece, si usano per lavare i capelli ed eliminare la presenza della forfora, senza arrecare danno.

Come avere capelli sani e forti? Con la maionese. Sicuramente è un ottimo condimento per varie pietanze, ma usata per realizzare maschere dedicate ai capelli è molto efficace. Contiene tante sostanze nutrienti che fanno bene ai capelli, specialmente per le uova. I tuorli apportano molti benefici. L’acqua adoperata per bollire il riso, invece, permette di lavare i capelli e far loro acquistare lucentezza.

L’uso dell’hennè è particolarmente consigliato per chi vuole tingere i capelli, perché permette di raggiungere il risultato senza che si debba ricorrere a sostanze poco salutari. L’olio va bene per nutrire i capelli, ma non va usato se si hanno capelli grassi, perché in quel caso si otterrebbe l’effetto opposto.

Lavare e asciugare i capelli

Gli effetti collaterali dei prodotti in commercio nuocciono alla salute, ecco perché è meglio utilizzare shampoo e balsamo per lavare i capelli. Le funzioni fondamentali sono due:

  1. fortificare i capelli;
  2. nutrirei i capelli

Per questa ragione è bene selezionare gli ingredienti, descritti anche da siti internet dedicati. Mentre ci si lava i capelli, lo shampoo deve essere applicato attraverso piccoli massaggi per stimolare la microcircolazione, iniziando con l’acqua tiepida per poi passare a quella fredda, così da agevolare l’attivazione della circolazione. La lucentezza dei capelli viene assicurata anche da questi passaggi.

Oltre a concentrarsi sulle modalità di lavaggio, bisogna concentrarsi sull’asciugatura: non adoperare eccessivamente le piastre e non pettinare i capelli bagnati per evitare che possano spezzarsi, visto che in quella condizione aumenta la fragilità.

Il taglio migliore di capelli

Come avere capelli sani e forti? Facendo attenzione al taglio, perché non devono essere lasciati crescere esageratamente. Meglio optare per un taglio corto o medio. La colorazione per cambiare tinta danneggia i capelli, è quindi opportuno non abusarne.

La lunghezza dei capelli, come il buon trattamento, va inevitabilmente associato a un’alimentazione sana, con l’inserimento di legumi, yogurt, frutti di bosco, pesce azzurro, broccoli, frutta secca, legumi e cereali.

Post Your Comment Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *