bava di lumaca trattamenti

Bava di Lumaca: dai trattamenti a crema viso e siero

La bava di lumaca è un elemento naturale che sta trovando sempre più spazio nel mondo della cosmesi, dunque può assolutamente capitare di trovarlo tra gli ingredienti di un prodotto.

La lumaca è un animale che a molte persone suscita ribrezzo, di conseguenza c’è chi è restio a utilizzare sulla propria pelle un prodotto che ha questa particolare natura, eppure la bava di lumaca sa rivelarsi davvero ottima per le più disparate esigenze.

Ma anzitutto, che cosa si intende per bava di lumaca?
La bava di lumaca è quella sostanza organica che questo animale rilascia sulle superfici mentre si muove.
Queste secrezioni hanno davvero una grande importanza per la lumaca: dal momento che l’animale si sfrega continuamente con superfici di ogni tipo, lisce o ruvide, in assenza della bava la pelle di questo animale sarebbe molto esposta al rischio di danneggiarsi.

L’utilizzo della bava di lumaca in ambito cosmetico ha radici antiche: diversi secoli or sono infatti delle lumache venivano posizionate direttamente sulla pelle del viso e venivano lasciate muoversi liberamente.

Una pratica come questa può far storcere il naso, proprio perché questi piccoli animali dal corpo viscido non sono particolarmente amati, eppure questo è un segno evidente di come la bava di lumaca sappia rivelarsi preziosa per la pelle, anzi si può affermare senza esitazioni che è una delle sostanze naturali più utili sul piano cosmetico.

È importante sottolineare che le proprietà della bava di lumaca sono state ampiamente confermate nel mondo della cosmesi, di conseguenza questi prodotti non sono certo una mera idea di marketing, tantomeno dei cosmetici dalla formulazione insolita ideati appositamente per incuriosire i consumatori.

Quali sono le proprietà della bava di lumaca? Cosa possono garantire di positivo questi cosmetici che stanno trovando sempre più spazio sul mercato?
L’elenco delle proprietà della bava di lumaca è sorprendentemente lungo, cerchiamo dunque di fare chiarezza a riguardo.

Anzitutto la bava di lumaca offre un forte effetto idratante: questa sostanza è davvero eccellente da questo punto di vista grazie alla presenza, nella sua formulazione, dei mucopolisaccaridi, i quali consentono alla cute di trattenere l’acqua più a lungo possibile.
La bava di lumaca ha un’azione lenitiva che può rivelarsi preziosa in tante diverse circostanze, ad esempio quando la pelle è arrossata a seguito di un’esposizione eccessiva ai raggi solari, oppure laddove le temperature ambientali siano particolarmente rigide.

Questa sostanza è un potente cicatrizzante, di conseguenza i cosmetici a base di bava di lumaca sono perfetti per trattare le pelli irritate: la bava di lumaca è ottima per ripristinare celermente una condizione di normalità nella pelle che è stata appena sottoposta a rasatura o ad epilazione.

Questa peculiarità ha dei risvolti molto interessanti anche per quanto concerne il trattamento delle cicatrici, delle macchie cutanee e dell’acne: utilizzando cosmetici come questi è possibile far regredire rapidamente questi difetti ripristinando una condizione di uniformità cromatica nella cute.
Come non sottolineare inoltre che i cosmetici a base di bava di lumaca sono molto ricchi di vitamine e di proteine, dunque questa sostanza assicura anche un importante effetto nutriente.

La bava di lumaca è un ingrediente che ricorre molto frequentemente tra i prodotti anti-age, ed effettivamente questa sostanza naturale sa rivelarsi ottima da questo punto di vista.

Sempre più creme anti età contengono la secrezione di questo piccolo animale, la quale sa offrire un’azione levigante davvero molto efficace dovuta alla presenza di un mix di elementi assai prezioso in quest’ottica, dunque elastina, vitamine e collagene.

Soprattutto il collagene è un elemento utilissimo per i prodotti anti-age: questa proteina è prodotta naturalmente dalla pelle e le conferisce compattezza ed elasticità, tuttavia con l’avanzare dell’età la sua produzione tende a diminuire, dunque per assicurarsi un effetto anti-age può essere utile un’integrazione esterna.

Bisogna aggiungere infine che i cosmetici a base di bava di lumaca non riguardano esclusivamente il trattamento della pelle del viso, ma anche quello della pelle del fisico: questi prodotti infatti sono considerati ottimi per il trattamento delle smagliature, in virtù della loro elevata capacità cicatrizzante che abbiamo già menzionato in precedenza.

Non è affatto esagerato dunque affermare che la bava di lumaca sia un autentico toccasana per la pelle, e non vi è davvero alcun motivo di storcere il naso dinanzi all’idea di utilizzare questa sostanza.

Sono sempre di più i cosmetici che includono la bava di lumaca tra i propri ingredienti, e tale elemento viene ricavato soprattutto da esemplari di Helix Aspersa, comunemente definita come chiocciola zigrinata per via della particolare fantasia del suo guscio: la bava di queste lumache infatti è davvero molto ricca di sostanze nutritive, di conseguenza è utilizzata assai spesso per la produzione di creme e di sieri.

I cosmetici a base di bava di lumaca sono un autentico must del 2017, dunque, ma non certo per una banale moda: la bava di lumaca è davvero un grande toccasana per la salute e la bellezza della pelle e può rispondere in modo ottimale a tantissime esigenze specifiche.

Post Your Comment Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *